Apprezzatemi scienziati, sono il vostro interlocutore

di Elena Fanelli

 

Io ho passione e non attitudine

sono dipendente dalle scienze
come fossero chiese dell’atomo
non ho una testa per lo studio ma per l’immaginazione
nella mia epoca gli scienziati vivono nella parcellizzazione
del sapere
nella mia epoca niente visione d’insieme

ho bisogno di dati gratis
in cambio della mia fede nel principio di indeterminazione
sono utente dell’ideale scientifico
apprezzatemi scienziati, sono il vostro interlocutore

veni a scoprire che gli scienziati non mentono
vieni a chiedere a me
vieni a scoprire che gli scienziati sono diversi tra di loro
non sono mai daccordo tra di loro
cha hanno tutti ragione, chi più che meno,
e non studiano per ottenere l’oro
che hanno bisogno di supporto perchè lo scietticismo è già il loro pane quotidiano.

Annunci